Nuove regole per la proroga e la risoluzione di affitti in cedolare secca.

12 dicembre 2016

Sanzioni_proroga_cedolare

L’avvicinarsi del periodo di festa e la crisi del Governo non fermano le novità introdotte dal Decreto Fiscale: cambiano le regole per la proroga e la risoluzione tardiva dei contratti d’affitto in cedolare secca. E per una volta le regole si ammorbidiscono: sarà infatti possibile effettuare la proroga tardiva di un contratto in cedolare mantenendo il regime di vantaggio ed evitando la remissione in bonis, che comporta un esborso di 258€. In pratica si pagheranno delle sanzioni rapportate ai giorni di ritardo della proroga stessa. Tuttavia, le sanzioni in caso di tardiva risoluzione di contratto in cedolare aumenteranno, sempre in ragione del ritardo accumulato.

Scopri di più sulle nuove regole per proroga e risoluzione di contratti di affitto in cedolare secca.

AffittoSicuro Solo Affitti Brevi CompraffittandoAffittoaprimavista Blog AffittoSolo Affitti Business